top of page
Cerca
  • Genova Smart City

PNRR, nuovo bando per potenziare il sistema della ricerca biomedica

Il secondo bando PNRR per potenziare il sistema della ricerca biomedica in Italia vale oltre 310 milioni di euro

Al via il 27 aprile 2023 il secondo bando, del valore di oltre 310 milioni di euro, per potenziare il sistema della ricerca biomedica in Italia, come previsto dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e grazie al finanziamento “NextgenerationEu” dell’Unione europea. Si tratta di un secondo bando, emanato dal Ministero della Salute, per finanziare proposte progettuali di ricerca legate all’investimento “2.1 – Valorizzazione e potenziamento della ricerca biomedica del SSN”.


Per raggiungere milestone e target del PNRR, ottimizzando tempi e ricadute sul Servizio Sanitario Nazionale, sono stati, infatti, previsti due bandi per la ricerca biomedica. Il primo si è già concluso il 28 ottobre 2022 con la pubblicazione della graduatoria definitiva. Entrambi i bandi hanno a oggetto la presentazione di proposte progettuali di ricerca le cui caratteristiche sono riconducibili a quelle previste nel Regolamento (UE) 2021/695 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 aprile 2021, che istituisce il programma quadro di ricerca e innovazione Orizzonte Europa.



15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page